Moviola Gds – Giusto annullare il gol a Lukaku. Schulz su Politano non è nemmeno fallo

Moviola Gds – Giusto annullare il gol a Lukaku. Schulz su Politano non è nemmeno fallo

L’analisi degli episodi arbitrali che hanno caratterizzato Borussia Dortmund-Inter

di Daniele Vitiello, @DanViti

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina si è soffermata anche sulla moviola di Borussia Dortmund-Inter di ieri sera: “Makkelie parte subito con le maniere forti: al 1’ Biraghi stende Hakimi e l’arbitro olandese sventola il primo cartellino giallo della gara. Ci sta, perché l’esterno nerazzurro alza molto la gamba colpendo l’avversario alla coscia, anche se difficilmente in Europa si vedono fischietti iniziare il match in modo così autoritario. Regolare il gol del vantaggio dell’Inter al 5’: Lautaro usa l’astuzia per sbilanciare Akanji su di un lancio delle retrovie, prima di involarsi e battere Burki, ma la postura del difensore svizzero è errata e il contatto troppo leggero per essere sanzionato. Al 23’ palo di Lukaku, in fuorigioco di un metro sul passaggio di Vecino: l’assistente Steegstra alza la bandierina solo a fine azione, correttamente. Al 29’ della ripresa Politano, appena entrato, si fa male in un contrasto con Schulz: il terzino del Borussia calcia la palla e nel rimettere il piede a terra cade involontariamente sulla caviglia del giocatore nerazzurro, che si piega vistosamente. Una brutta dinamica, ma totalmente fortuita e non punibile col fallo. Giuste le altre ammonizioni della gara a Skriniar, Candreva e nel finale ad Hazard”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy