New York Times – DC United, Thohir e Levien cedono il club? In vendita il 35% delle quote

Nonostante le voci di una cessione totale del club dell’MLS, il magnate indonesiano e il suo socio avrebbero messo in vendita solo alcune quote

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Da tempo in America e in Indonesia si parla della possibile cessione, da parte di Erick Thohir e Jason Levien, delle quote dei DC United. Anzi, alcune indiscrezioni sostengono che  – se inizialmente era solo una questione di percentuale – i due proprietari addirittura starebbero cedendo il club che milita nell’MLS. Lo scrive il New York Times e sottolinea che nonostante queste voci sulla cessione definitiva i due sono pronti in realtà a cedere il 35% delle quote, quelle in possesso del vecchio proprietario del club, Will Chang, acquistate nello scorso autunno.

E si parla di due nomi tra i possibili acquirenti: Ted Leonsis, proprietario delle Capitals di Washington e Washington Wizards, e quello di Dan Synder, proprietario del Washington, squadra che milita nella NFL. Ci sarebbero anche potenziali investitori asiatici pronti a rilevare parte del club, ma non si conosce ancora la loro identità, o meglio i media sono cauti nel rivelare dettagli. Una vendita dei DC United con il debito della squadra e il nuovo stadio varrebbe circa 500 mln di dollari, spiega il NYTimes.

(Fonte: nytimes.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy