GdS – Papu Gomez, Milan la più quotata. Ma c’è un ma. L’Inter osserva da lontano

Il giocatore è entrato in rotta di collisione con Gasperini e il suo addio a gennaio è quasi certo. A certe condizioni

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Si sono rasserenati gli animi all’Atalanta. Ma non c’è molto speranza: Papu Gomez sembra destinato all’addio a gennaio dopo la discussione con Gasperini. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport il club nerazzurro sta osservando la situazione e l’unica ipotesi che viene scartata è l’addio a titolo gratuito. Rescindere il contratto dell’argentino significherebbe risparmiare 10-11 mln, ma Percassi non vuole rinforzare un club italiano. Se fosse svincolato il calciatore attirerebbe l’attenzione di mezza Serie A.

Il Milan viene considerato favorito anche per i rapporti che l’agente dell’attaccante, Riso, ha con Maldini. Ma il Papu ha 33 anni e Elliott non sarebbe disposto ad un grande esborso per il suo cartellino: “In pratica, o si fa gratis (o giù di lì…) o è dura. In più, al Milan sono molto felici dell’equilibrio raggiunto a Milanello. Inserire una personalità forte come quella dell’argentino, benché il profilo sia molto apprezzato tecnicamente, può essere rischioso“, scrive la rosea a proposito dell’interesse dei rossoneri per il giocatore.

Ma si parla anche dell’interesse di altri club: “Inter, Napoli, Roma e Lazio osservano per il momento da lontano, così come il Psg, stuzzicato dalle buone recensioni dell’amico Di Maria”. 

(Fonte: La Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy