Perisic, Nainggolan, Lautaro: gli uomini più discussi rilanciano l’Inter. Ma Icardi…

Perisic, Nainggolan, Lautaro: gli uomini più discussi rilanciano l’Inter. Ma Icardi…

L’analisi della sfida di ieri del Corriere della Sera

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Finalmente una boccata d’aria per l’Inter, che interrompe il momento di crisi espugnando un campo ostico come il Tardini grazie alla rete di Lautaro Martinez. E proprio il Toro, sottolinea nella sua analisi il Corriere della Sera, era uno dei tre uomini più attesi: “Perisic ruba palla a Kucka nel cerchio del centrocampo, Nainggolan serve l’assist profondo e convinto, Lautaro Martinez lo trasforma nel primo gol e nella prima vittoria del 2019 in campionato. Gli uomini più discussi rilanciano l’Inter, che piega il Parma e risponde alle romane, arrivate sino a meno due dai nerazzurri e rispedite prontamente a cinque punti. Icardi, l’uomo più atteso, fallisce l’ennesimo esame, così sono sette le partite e 644 i minuti senza gol in quasi due mesi, come mai era successo. Il suo gemello, invece, trasforma in oro il primo pallone che tocca, due minuti dopo essere sgusciato dalla panchina. L’Inter riparte e il Parma rimedia la terza sconfitta consecutiva in casa, recriminando solo sulla traversa colpita da Gervinho nel primo tempo. La squadra di Spalletti viene fuori alla distanza. Il secondo tempo è convincente per gioco, determinazione, applicazione. Forse il peggio è passato. Perisic cresce per impegno e continuità, Nainggolan al primo assist è nel vivo del gioco e quando Brozovic prende il controllo del centrocampo, i nerazzurri diventano padroni della partita (65% il possesso palla). L’allenatore poi ricaccia indietro il fantasma di Conte azzeccando la mossa giusta al momento giusto. Il Toro, entrato per Joao Mario, ruba il tempo a Iacoponi, fredda Sepe in uscita, segna il primo gol in trasferta della sua vita interista. L’Inter riparte. Ora non deve fermarsi più“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy