Sakho: “So cosa vuol dire rubare per mangiare o dormire per strada. Nessuno…”

Sakho: “So cosa vuol dire rubare per mangiare o dormire per strada. Nessuno…”

Il giocatore del Crystal Palace racconta la sua infanzia difficile

di Gianni Pampinella

Il giocatore del Crystal Palace, Mamadou Sakho, ha deciso di “aprire il suo cuore” in un’intervista con la CNN , dove ha parlato del suo difficile passato. il giocatore ha parlato della sua difficile infanzia: “Ho avuto una vita molto difficile quando ero giovane, ma quei momenti mi hanno aiutato a diventare l’uomo che sono oggi. Nessuno può dire che non so cosa vuol dire non avere cibo in frigo o cosa vuol dire avere freddo. Che cosa vuol dire dormire in strada e devi chiedere qualche moneta o rubare per mangiare. Questa era la mia vita quando ero un bambino, era la mia vera vita. Avere una mente forte mi ha aiutato. Ecco perché mi sono sempre detto, che se fossi diventato qualcuno, sarei ricambiato. So cosa vuol dire non mangiare prima di andare a dormire per diversi giorni. Il calcio mi ha aiutato a cambiare la mia vita familiare“.

(Abola)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy