Salcedo, parla l’ex allenatore: “E’ un gioiello da sgrezzare. Ricorda Martial per il fatto che…”

Salcedo, parla l’ex allenatore: “E’ un gioiello da sgrezzare. Ricorda Martial per il fatto che…”

Le parole di Gabriele Gervasi su Salcedo

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Ivan Juric, tecnico del Verona, commenta in modo colorito il primo gol di Salcedo in Serie A:
Ieri Eddie Salcedo, attaccante classe 2001 di proprietà dell’Inter in prestito al Verona, ha trovato il suo primo gol in Serie A. Radio Sportiva ha intervistato Gabriele Gervasi, ex allenatore del ragazzo nelle giovanili del Genoa, che ha parlato così del giocatore: “La versatilità nel ricoprire tutti i ruoli d’attacco. E’ ancora giovane, parliamo di un gioiello nelle mani di Juric ancora da sgrezzare. Faceva parte della stessa nidiata di Pellegri, al Genoa. Era un giocatore meno prepotente nella sua crescita. La dimensione del Verona, con un tecnico come Juric, è l’ideale per farlo crescere piano piano, senza pressioni. Sta facendo un percorso al di là delle aspettative”.

La gestione

“Juric è il tecnico che lo ha fatto esordire al Genoa. E’ il tecnico ideale per lui perché gli dà fiducia e allo stesso tempo lo tiene con i piedi per terra, come dimostrano le sue dichiarazioni. Lo sta gestendo in maniera perfetta e il giocatore sta prendendo piano piano confidenza con la categoria. Il fatto che le punte del Verona svarino senza dare punti di riferimento lo favorisce, ricorda un po’ Martial. E’ un giocatore particolare, ama sempre scivolare sul centro sinistra per rientrare e calciare. E’ talmente giovane che ha ancora molto tempo per lavorare e capire quali siano le sue caratteristiche. Sicuramente è un giocatore che corre molto ed ha grande personalità da un punto di vista tecnico”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy