FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

CorSera – Inter, segnali inquietanti. Cosa ha detto Sarri ad Handanovic. Il club si augura…

Getty Images

Il quotidiano analizza la prima sconfitta in campionato dell'Inter in una gara ad alta tensione contro la Lazio

Gianni Pampinella

La prima sconfitta in campionato dell’Inter finisce con una rissa. Nerazzurri che giocano bene per un'ora, poi il gol di immobile su rigore e quello contestato di Felipe Anderson con Dimarco a terra che fa scattare i nervi alla squadra di Inzaghi. "A fine partita Sarri racconta ad Handanovic di aver alzato il braccio per fermare l’azione, ai microfoni dice altro. «La palla era dell’Inter, loro sono andati in porta con il giocatore a terra. Solo in Italia si chiede di buttar fuori la palla: scene da Far West». Felipe Anderson ammette che avrebbe potuto fermarsi".

 Getty Images

"Il tutto dopo un’altra rissa al fischio finale. Caccia all’uomo, spintoni tra due amici veri come Correa e Luiz Felipe, con il laziale espulso e in lacrime. Una tonnara, continuata nel tunnel. L’Inter si augura che dopo il danno non ci sia pure la beffa di ulteriori sanzioni", sottolinea il Corriere della Sera. "Poi le botte e il conto salato per l’Inter, incapace di vincere contro squadre di fascia medio alta. Segnali inquietanti, da non sottovalutare in vista del martedì di Champions, un pericoloso dentro o fuori con lo Sheriff".

(Corriere della Sera)

tutte le notizie di