Sarri: “Noi nel torto, il mio collaboratore ha chiesto scusa a Mourinho. Se vi dico…”

Sarri: “Noi nel torto, il mio collaboratore ha chiesto scusa a Mourinho. Se vi dico…”

L’allenatore italiano ha convinto il componente del suo staff tecnico a parlare con il portoghese e si sono spiegati

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Ianni non ho visto cosa ha fatto, ero rivolto al campo. Poi ho parlato con Mourinho e mi sono reso conto che eravamo noi dalla parte del torto. Quindi sono andato a parlare con il mio collaboratore e l’ho accompagnato da José e poi ci siamo chiariti che era tutto un fraintendimento su un gesto di qualche secondo prima». Ai microfoni di Skysport Maurizio Sarri ha commentato quanto accaduto a Stamford Bridge tra il suo assistente e l’allenatore portoghese che quando è stato provocato è saltato dalla panchina.

A Skysport Uk Sarri ha ribadito: «Se parlo con un mio collaboratore e vi dicessi cosa ci siamo detti o se sono stato duro o meno, non sarei più credibile nei suoi confronti».

(Fonte: SS24 – skysports.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy