Serena: “Non credo che l’Inter si priverà di Icardi per un motivo. Lautaro? In prospettiva…”

Le parole dell’ex attaccante di Inter e Milan

di Matteo Pifferi, @Pifferii

«Icardi è fondamentale per l’Inter, che sta puntando molto su di lui. Sono stupito invece dalla situazione di Higuain, ero certissimo che avrebbe trascinato il Milan con l’esperienza e la voglia di riscatto». Intervenuto ai microfoni del Corriere della Sera, l’ex Inter e Milan Aldo Serena ha parlato così delle situazioni delicate circa i due bomber delle milanesi.

Però le sirene di un discreto aumento, per il nerazzurro, e dell’amico Sarri, per il rossonero, si fanno sentire.
«Se vogliono andarsene, non bisogna tenerli o si rimane scontenti in due. Se il Pipita avesse l’accordo con il Chelsea, non andrebbe fatto rimanere controvoglia».

Quindi, cosa dovrebbero fare le milanesi nel caso rimanessero orfane?
«Per l’attacco l’Inter non ha altre soluzioni. Andrebbe rivoluzionato tutto l’assetto: Lautaro è forte in prospettiva, ma se Mauro andasse via, occorrerebbe fiondarsi su un attaccante di pari livello».

Ammesso di trovarne…
«Servirebbe uno con le caratteristiche per diventare un campione, o che lo sia. Ma non credo che l’Inter si priverà di Mauro, perché ha ambizione».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy