FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Serie A, Calvarese lascia a sorpresa. Il motivo dell’addio? Sembra che…

Getty Images

Il fischietto dell'ultimo Juventus-Inter lascia la federazione con una lettera di dimissioni a sorpresa

Daniele Vitiello

Gianpaolo Calvarese non arbitrerà più in Serie A. Il fischietto dei veleni dell'ultimo Juve-Inter ha lasciato la federazione con una lettera di dimissioni che ha colto tutti di sorpresa.

Spiega la Gazzetta dello Sport: "«Motivi personali». Così recita la lettera di dimissioni - irrevocabili - che l'arbitro di Serie A Gianpaolo Calvarese ha fatto recapitare ai piani alti dell’Associazione italiana arbitri, guidata dallo scorso febbraio da Alfredo Trentalange. Una decisione, quella di Calvarese, del tutto inattesa dai vertici dell’Aia. Tanto che l’arbitro abruzzese era rientrato, poche settimane fa, nell’organico della Can ora diretta da Gianluca Rocchi, nonostante i limiti di età raggiunti per lo slittamento di un anno dei termini legati a una direttiva temporanea dovuta al Covid. Calvarese, al di là della lettera, non avrebbe parlato personalmente con il presidente dei fischietti Trentalange, che viene descritto dispiaciuto per la defezione. «Ci vogliono anni per far crescere un albero, per tagliarlo un attimo», avrebbe detto a chi gli è vicino".

Di cosa si occuperà ora Calvarese? "Il futuro di Calvarese sembrerebbe prendere la via imprenditoriale, con un suo coinvolgimento diretto nell’azienda di famiglia che, in Abruzzo si occupa di integratori alimentari destinati anche al mondo dello sport. Tra gli atleti testimonial anche Maurizia Cacciatori, ma nessun calciatore, per chiare ragioni di conflitto che, a questo punto decade. Calvarese potrebbe così aprire gli orizzonti dell’azienda al mercato del calcio ai massimi livelli, ma non è escluso che non possa avviare in futuro qualche collaborazione. In veste di consulente o persino di dirigente, con qualche squadra. Non si parlerebbe però del calcio ai massimi livelli con cui Calvarese ha avuto a che fare negli anni più recenti, ma più probabilmente con squadre legate al suo territorio", si legge sulla Gazzetta.

tutte le notizie di