FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Stadio, Sala dice no al referendum. Il comitato San Siro raccoglie le firme e protesta

Getty Images

Ieri flash-mob davanti a Palazzo Marino: il fronte del NO alla costruzione di un nuovo impianto chiede un voto 'di respiro nazionale'

Eva A. Provenzano

Stadio si o stadio no? A Milano c'è chi vorrebbe un referendum per la decisione definitiva sulla costruzione del nuovo impianto proposto da Inter e Milan. Il sindaco Beppe Sala si dice 'radicalmente contrario'. Sul dibattito pubblico tra il fronte del si e del no invece non ha chiuso le porte. «I referendum vanno tenuti su questioni di natura etica e morale. Siamo delegati dai cittadini per prendere delle decisioni e non possiamo scaricare su di loro le nostre decisioni. Per questo sono radicalmente contrario», ha detto il primo cittadino.

Nel fronte del No ci sono "le varie anime dell’ambientalismo cittadino, molta sinistra radicale, una buona parte dei residenti, ma anche qualche esponente di centrodestra. Al flash mob organizzato ieri mattina con fischietti e cartelli davanti al municipio si sono per esempio uniti due personaggi non certo vicini alla sinistra: Marco Bestetti, consigliere comunale di Forza Italia (ed ex presidente del Municipio 7, quello di San Siro), e Stefano Pillitteri, assessore dei tempi di Letizia Moratti", si legge sul Corriere della Sera. Per Gabriele Mariani - il candidato sindaco del polo rosso-verde di Milano in Comune - bisogna portare avanti le due cose. Il presidente del Comitato San Siro ha sottolineato che la linea è raccogliere le firme per il referendum ma non solo a livello locale ma Nazionale. I residenti del quartieri sono pronti alla battaglia legale.

(Fonte: Corriere della Sera)

tutte le notizie di