TS – Blitz a Madrid: spunta un nuovo nome per rinforzare la fascia dell’Inter

TS – Blitz a Madrid: spunta un nuovo nome per rinforzare la fascia dell’Inter

L’Inter vuole accontentare Antonio Conte rinforzando le fasce, uno dei punti di forza del gioco del nuovo tecnico nerazzurro

di Francesca Ceciarini, @FrancescaCphoto
Lucas Vazquez contrasta Leo Messi

L’Inter vuole accontentare Antonio Conte rinforzando le fasce, uno dei punti di forza del gioco del nuovo tecnico nerazzurro.

Per questo negli giorni Ausilio e Marotta si sono mossi, alla fine nemmeno troppo in sordina, per provare ad accontentare subito il loro allenatore.

È ormai risaputo del loro blitz a Madrid, dove hanno chiesto informazioni su vari calciatori, non solo Kovacic.

Il nome nuovo sui vari sondaggi fatti lo rivela Tuttosport, ovvero Lucas Vazquez:

“Il Real sta comprando molto e dovrà cedere, sia a titolo definitivo, ma anche in prestito per snellire la rosa che avrà a disposizione Zidane. Fra i giocatori in uscita ci sono elementi che interessano, ma che sono oggettivamente difficili se non impossibili da raggiungere (Asensio, Isco e soprattuto Bale), ma altri potrebbero arrivare anche con formule “intriganti”, come il prestito con diritto di riscatto. Fra questi due quelli che l’Inter ha sondato maggiormente: Kovacic e LucasVazquez.

“Ala destra, il 27enne di La Coruna nel corso dell’ultima stagione si è disimpegnato – non molto, ma l’ha fatto – anche da centrocampista e terzino, dimostrando dunque abilità a sapersi adattare a più ruoli. Chiaramente giocare a tutta fascia è un’altro mestiere, ma l’Inter ci ragiona, anche perché alle sue spalle potrebbe esserci Skriniar nella difesa a tre, dando dunque a Lucas Vazquez la giusta copertura.”

Non tramonta la pista Lazaro, ma l’Inter sembra tentennare di fronte a una richiesta da parte dell’Hertha che pare eccessiva. anche perché deve affrontare la concorrenza del PSG:

“Lo spagnolo, dunque, è un’opzione da non scartare e forse più facile da raggiungere rispetto a Valentino Lazaro, il 23enne nazionale austriaco che l’Hertha Berlino valuta 25 milioni. I tedeschi non vorrebbero cederlo e quindi la trattativa rischia di essere in salita, anche economicamente (c’è pure il Psg).”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy