FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Eriksen, il rodaggio prosegue ma i numeri confortano Conte. Corsa e qualità in regia per l’Inter

Il tecnico dell'Inter Conte ha schierato il danese al posto di Brozovic in regia e ha ricevuto una risposta confrontante comprovata dai numeri

Andrea Della Sala

Christian Eriksen si sta piano piano calando nel nuovo ruolo pensato per lui da Conte nell'Inter. Il danese, dopo aver provato nella passata stagione da trequartista e da mezzala, ora si sta adattando a fare il regista nel 3-5-2 del tecnico nerazzurro. Difficile scalzare Brozovic in quel ruolo, ma Eriksen sta dimostrando di poter dire la sua e di poter diventare qualcosa di più di un'alternativa al croato.

 Getty Images

Nella gara di ieri con il Benevento ha agito in maniera eccellente come playmaker e i dati testimoniano l'ottima prestazione offerta dal danese. Tre tiri, tutti in porta, 25 passaggi riusciti nella trequarti offensiva, 2 occasioni da gol create e la bellezza di 130 palloni giocati. A dimostrazione che il giocatore ha bisogno di rodaggio, ma lavorandoci può giocare in quel ruolo. E i compagni si fidano di lui, ieri si è visto come veniva cercato e come si faceva trovare in fase di costruzione.

 Lega Serie A

La prestazione di Eriksen è stata molto positiva, ai dati già elencati va aggiunto anche il 90% passaggi riusciti, 60 palloni giocati in avanti, 2 recuperi, ma soprattutto 12,126 km percorsi. Il danese è il giocatore che ha macinato la distanza più lunga nell'arco della partita, oltre 1 km in più rispetto a Perisic e circa mezzo km in più rispetto al centrocampista del Benvento Hetamaj. 

 Lega Serie A
tutte le notizie di

Potresti esserti perso