FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, calo drastico di indebitamento netto, stipendi e ammortamenti. Boom stadio

Inter, calo drastico di indebitamento netto, stipendi e ammortamenti. Boom stadio - immagine 1
La Gazzetta dello Sport ha fatto una panoramica sullo stato di salute delle big italiane per quanto riguarda i bilanci
Redazione1908

Inter, calo drastico di indebitamento netto, stipendi e ammortamenti. Boom stadio- immagine 2

La Gazzetta dello Sport ha fatto una panoramica sullo stato di salute delle big italiane per quanto riguarda i bilanci. Ovviamente, nel pacchetto c'è anche l'Inter, che sta vivendo un periodo d'oro per quanto riguarda i risultati sportivi ma che sta anche lavorando per migliorare la situazione relativa ai conti.

Inter, calo drastico di indebitamento netto, stipendi e ammortamenti. Boom stadio- immagine 3

"La dinamica costi-ricavi dell'Inter è in miglioramento. La perdita è passata dal record storico di 245,6 milioni del 2020/2021 ai 140,1 del 2021/2022 agli 85,4 del 2022/2023. Nella scorsa stagione i pienoni del Meazza e la finale Champions hanno fatto schizzare i ricavi da stadio (da 37,7 a 79) e i diritti tv (da 155,8 a 196,5) sopperendo al calo commerciale dovuto all'inadempienza dello sponsor Digitalbits. La dirigenza, inoltre, ha messo in atto una massiccia spending review: stipendi da 248,4 a 226,9 milioni, ammortamenti da 101,1 a 89,9. Quest'anno il deficit sarà ulteriormente ridotto. Al 30 giugno 2023 l'indebitamento finanziario netto era di 437 milioni, compresi i prestiti soci che, successivamente, sono stati convertiti in equity per 76 milioni. Il nodo resta sempre quello del debito a monte, gli oltre 350 milioni (interessi inclusi) che a maggio la famiglia Zhang dovrà restituire al fondo Oaktree. Si lavora al rifinanziamento".


tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.