Marotta e Ausilio a lavoro per un’Inter ‘mondiale’: individuato il grande colpo a centrocampo

Marotta e Ausilio a lavoro per un’Inter ‘mondiale’: individuato il grande colpo a centrocampo

I due dirigenti nerazzurri lavorano per rinforzare il centrocampo di Antonio Conte e hanno individuato nel francese il colpo giusto

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Un altro campione del Mondo, insieme a Olivier Giroud. In casa Inter il progetto è quello di rinforzare il centrocampo, scenario che si poteva verificare già a gennaio in caso di cessione di Vecino con l’arrivo di un altro profilo insieme ad Eriksen. Il nome sotto la lente d’ingrandimento di Beppe Marotta e Piero Ausilio è quello di Corentin Tolisso.

Il francese – come riferisce La Gazzetta dello Sport – è ai margini del Bayern Monaco, che gli ha già comunicato la possibilità di salutarsi la prossima estate. Un nome che ritorna in auge ad Appiano Gentile: il direttore sportivo Piero Ausilio lo inseguì a lungo nell’estate 2017, quando Tolisso passò dal Lione al Bayern per 41,5 milioni di euro più bonus. Negli stessi giorni, Conte spinse il Chelsea a formulare un’offerta proprio per il classe 1994.

A tre anni di distanza, il rapporto tra Tolisso e il Bayern è ai titoli di coda: per strapparlo ai bavaresi servono circa 35 milioni di euro, mentre il calciatore guadagna 7 milioni netti a stagione. “Il canale è aperto, evidentemente da riaggiornare nelle prossime settimane, quando per tutti i club europei saranno più chiari obiettivi e anche i rispettivi budget” scrive la Rosea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy