FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter, operazione sorpasso. E Inzaghi va a caccia di un record che dura da 71 anni

Inter, operazione sorpasso. E Inzaghi va a caccia di un record che dura da 71 anni

L'operazione “Natale in vetta” può essere centrata con tredici giorni d’anticipo: in caso di vittoria oggi, l'Inter sarebbe prima

Matteo Pifferi

"L'operazione “Natale in vetta” può essere centrata con tredici giorni d’anticipo. L’ultima missione, sulla carta, è tutt’altro che impossibile per una squadra in salute che viene da quattro vittorie consecutive dopo l’ultima pausa delle Nazionali, battendo il Napoli capolista e strapazzando la Roma a domicilio". Apre così l'articolo de La Gazzetta dello Sport in merito alla possibilità che l'Inter di Inzaghi ha di prendersi la vetta della classifica in caso di vittoria contro il Cagliari. E i numeri sono dalla parte dei nerazzurri che, da gennaio 2021 ad oggi, hanno vinto 17 volte su 19, con due pareggi contro Atalanta e Juventus. "C’è un altro dato che dovrebbe preoccupare le pretendenti allo scudetto: quando a febbraio l’Inter di Conte superò il Milan di Pioli, nessuno fu più in grado di arrestare la sua corsa. E allora ecco che la sfida col Cagliari diventa partita da non fallire: per la vetta temporanea, certo. Ma pure per un chiaro e forte segnale al campionato: l’Inter ha ancora fame e punta forte sulla seconda stella", conferma La Gazzetta.

 Getty Images

"Da Antonio Conte a Simone Inzaghi sono cambiate tantissime cose, non la predisposizione ad assaltare l’area avversaria alla ricerca del gol. Reti che una volta – nei primi cinque mesi dell’anno - portavano quasi sempre la firma esclusiva della LuLa, prestigiosa e devastante coppia gol che ha riportato l’Inter sul tetto d’Italia dopo undici interminabili stagioni. Ma non si vive solo di Lukaku e Lautaro e la nuova inter ne è la dimostrazione più pratica. Adesso, infatti, la banda Inzaghi è un’orchestra che regala emozioni ragionando di squadra, coinvolgendo nella manovra offensiva tutti i giocatori e mandando in rete quasi tutti. Ed è questo il segreto del miglior attacco del campionato, quello che da stasera andrà all’assalto della storia nerazzurra", spiega nuovamente il quotidiano. L'Inter finora ha segnato 94 gol nell'anno solare ed è a -5 dal record che dura da 71 anni (99 gol segnati nel 1950). Un primato impressionante e non così complicato da raggiungere, considerando anche il fatto che non sono poche le volte in cui Conte e Inzaghi sono usciti dal campo con il rammarico di aver concretizzato poco rispetto a quanto creato.

tutte le notizie di