Inter-Juventus, nuova alleanza anti-Lazio: no alla ripresa anticipata degli allenamenti

Inter-Juventus, nuova alleanza anti-Lazio: no alla ripresa anticipata degli allenamenti

Zhang e Agnelli fanno fronte comune contro le insistenze di Lotito

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Andrea Agnelli e Steven Zhang

Inter e Juventus sono pronte a mettere da parte la loro rivalità sulla base di un principio particolarmente caro al presidente nerazzurro Steven Zhang: la salute al primo posto. Secondo quanto riporta Tuttosport, i due club starebbero stringendo una nuova alleanza anti-Lazio per contrastare le richieste del presidente biancoceleste Claudio Lotito, tra i primi sostenitori di un rapido ritorno agli allenamenti.

Prendete Juventus e Inter, per esempio: due settimane erano su fronti opposti riguardo alla decisione di giocare la partita a porte chiuse (anche se, in realtà, a Torino hanno fatto molto meno chiasso dal punta di vista mediatico) e ora, a pochi giorni di distanza, si ritrovano invece sulla stessa barricata a difendere un principio: dilazionare la data di ripresa degli allenamenti. […] Claudio Lotito guida il fronte oltranzista: vuole che i giocatori ripartano lunedì e ha spiegato di poter addirittura garantire uno spogliatoio individuale ciascuno con ben 18 campi a disposizione per gli allenamenti atletici personali“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy