Inter, Brozovic è una garanzia: con la Juve avrà una motivazione in più. Il croato sa bene…

Inter, Brozovic è una garanzia: con la Juve avrà una motivazione in più. Il croato sa bene…

Il centrocampista è uno dei pilastri dell’Inter di Conte

di Gianni Pampinella

Marcelo Brozovic è uno dei pilastri dell’Inter di Antonio Conte. Non è un caso che quando gira il croato, a trarne beneficio è tutta la squadra. Come sottolinea il Corriere dello Sport, il numero 77 è inesauribile e soprattutto non si ferma mai durante i 90’. Per Conte è un vero e proprio tesoro. “Brozo ha corso quasi 12,5 chilometri a incontro nei 2.029 minuti in cui è rimasto in campo dall’inizio del campionato. La sua media è superiore rispetto al secondo in classifica (Kulusevski) di oltre mezzo chilometro. In questo campionato è stato capace di aggiungere anche un apporto importante quanto a reti (3) e assist (5). E domani sera a motivarlo ancora di più ci sarà pure il derby dei Balcani con il bosniaco Pjanic. Resta da vedere se, come successo con altri vertici bassi, Conte chiederà a lui di portare la pressione sull’ex romanista o se il tecnico gli imporrà di risparmiare le sue energie per averlo più lucido in fase di impostazione. Qualunque sia la scelta tattica, però, alla squadra non farà mancare le sue corse e non si tirerà indietro perché sa benissimo che il momento della stagione è delicato e una sconfitta contro la Juventus rischierebbe di rovinare forse irrimediabilmente la rincorsa al titolo. Dopo il ko dell’Olimpico di metà febbraio ha giocato solo un tempo della sfida di ritorno contro il Ludogorets in Europa League: 45′ in 3 settimane. Le sue pile sono cariche al massimo e la voglia di far bene a livelli incredibili“.

(Corriere dello Sport) 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy