CorSera – Eriksen tra gli scontenti di lusso: Inter stizzita, ma se lo cedesse…

Il giornale parla del mercato e dei giocatori dei grandi club che non sono contenti della loro esperienza: tra questi lo svedese

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Il Corriere della Sera parla oggi degli scontenti di lusso. Di chi è costretto a stare in panchina nonostante abbia molto da dare, di chi non viene considerato dall’allenatore o di chi vorrebbe un ritocco dell’ingaggio. Tra di loro c’è anche Eriksen, che come ha detto lui stesso, all’Inter non ha trovato quello che si aspettava.

Getty Images
Il danese si è sfogato pure questa volta quando è arrivato nel ritiro della Danimarca. “Pagato 20 milioni lo scorso gennaio, guadagna 7,5 milioni di euro e qualora l’Inter (stizzita per le sue uscite appena decolla da Malpensa) lo cedesse già nella prossima finestra di mercato perderebbe i benefici fiscali del Decreto Crescita”, scrive il quotidiano. Secondo la versione del CorSera non ci sono al momento all’orizzonte trattative impostate, ma un ritorno in Premieri League sarebbe l’ipotesi meno strana perché “nessuno ormai nasconde la difficoltà a ricucire un rapporto sfilacciato fra il giocatore e Antonio Conte”.

(Fonte: Corriere della Sera)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy