Pres. Getafe: “Porte chiuse con l’Inter? La salute dei tifosi viene prima di tutto”

Pres. Getafe: “Porte chiuse con l’Inter? La salute dei tifosi viene prima di tutto”

Il numero uno del club spagnolo si è espresso sul provvedimento che costringerà Getafe e Inter a giocare in Europa League a porte chiuse

di Marco Macca, @macca_marco

E’ notizia di queste ore che la partita tra Getafe e Inter di Europa League verrà giocata a porte chiuse. Lo ha deciso il Ministero della Salute spagnolo in relazione all’emergenza sanitaria coronavirus. Sull’argomento è intervenuto Ángel Torres, numero uno del club spagnolo che, intervenuto ai microfoni di Radio Marca, ha dichiarato:

È meglio prevenire che curare. Ci sono ancora molti giorni e spero che la cosa possa cambiare Ora dobbiamo solo prestare attenzione alla salute. Mi dispiace per i tifosi, ma è logico per la loro salute, che è la prima cosa. Penso che la decisione sulla salute sia corretta e dovremo guardare la partita in televisione. La partita con l’Inter a Milano? Abbiamo già l’hotel e un aereo con 48 posti a sedere per andare solo in giornata, partire la mattina e tornare la sera“.

(Fonte: Marca)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy