Inter, Hakimi può cancellare una pessima abitudine che si ripete ad Appiano

Il livello delle prestazioni del laterale si è alzato inesorabilmente e Conte non può fare più a meno di lui

di Daniele Vitiello, @DanViti
Getty Images
L’ex Real Madrid può essere davvero l’arma in più per Conte anche per evitare scivoloni che hanno caratterizzato la storia recente dell’Inter. Scrive il Corriere dello Sport: “Domenica prossima lo aspetta la sfida con la Juventus. Dopo la sconfitta con la Sampdoria e il pari con i giallorossi, l’Inter avrebbe bisogno di una vittoria per non precipitare in un altro dei suoi gennai neri. Essendo appena arrivato, Hakimi non ha ancora vissuto l’esperienza. Eppure, chiunque varchi i cancelli della Pinetina, negli ultimi anni, ha finito per essere “contagiato” da questa pessima abitudine. Magari l’inversione di rotta giungerà proprio grazie ad un’altra delle prodezze del marocchino. Il primo ad augurarselo sarebbe Conte. E, nel caso, chissà che (en)joy…”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy