Inter, non sarà Arthur la contropartita per Lautaro: blitz Juventus, ma c’è l’alternativa

La dirigenza nerazzurra cambia obiettivo

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Non sarà Arthur la contropartita destinata all’Inter in caso di cessione di Lautaro Martinez al Barcellona: il centrocampista brasiliano, indicato dalla dirigenza nerazzurra come elemento più che gradito, appare destinato ad accasarsi alla Juventus, che negli ultimi giorni con un vero e proprio blitz ha sbaragliato la concorenza. La trattativa per l’attaccante argentino, tuttavia, prosegue e, secondo Tuttosport, prede quota un’altra candidatura.

ADDIO ARTHUR – “Dal mazzo degli esuberi blaugrana è uscito Arthur, diretto verso la Juve: il brasiliano era il pezzo più pregiato della collezione ma, in ogni caso, molti possono essere i giocatori ancora in organico al Barcellona funzionali al progetto nerazzurro“.

L’ALTERNATIVA – “In primis, il “solito” Arturo Vidal che avrà pure macinato una montagna di chilometri in carriera, ma che resta pur sempre un vecchio pretoriano di Conte. Poi, restando al centrocampo, cercando l’Inter un vice Brozovic, il Barça può offrire Carles Aleñá che tornerà alla base dopo la parentesi al Betis. Club in cui gioca pure Emerson Royal, esterno destro che pare fatto e finito per il 3-5-2 (problema è che il club andaluso detiene pure il 50% del cartellino). Nell’opuscolo presentato ad Marotta e Ausilio ci sono pure Nélson Semedo, Junior Firpo e Jean-Clair Todibo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy