FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Ma quanto vale l’Inter? CdS: “Ma quale miliardo, il valore non supera i 400 milioni”

Il Corriere dello Sport prova a fare una stima del valore del club nerazzurro

Fabio Alampi

In questi giorni di voci e indiscrezioni sulla possibile cessione delle quote societarie dell'Inter (tutte o in parte) ci si interroga su quanto possa valere il club nerazzurro. Si è parlato di cifre vicine al miliardo di euro ma, secondo il Corriere dello Sport, l'operazione potrebbe avvenire a costi decisamente più contenuti: "Una valutazione scaturisce sempre dall'equilibrio tra due parti con interessi opposti, senza formule magiche, né tabelle per tutte le occasioni. Il mercato applica tecniche solide ma valutare un'azienda resta più un'arte che una scienza esatta. Ciò premesso, il valore dell'Inter potrebbe essere assai prossimo a 400 milioni".

PARAMETRI - "Poiché l'Inter non è quotata in borsa, occorre fare qualche ragionamento. Il valore del capitale di un'azienda è il valore complessivo dei suoi attivi (Enterprise Value) meno il debito finanziario: questa differenza misura la ricchezza effettiva degli azionisti perché se un'azienda fosse liquidata gli attivi sarebbero venduti, col ricavato si pagherebbero i debiti e il residuo spetterebbe agli azionisti. Gli attivi di un club sono: la rosa dei calciatori sotto contratto (cioè il valore complessivo dei cartellini), lo stadio (se c'è), gli immobili strumentali (come il centro di Appiano Gentile), il brand e poco altro. [...] Il resto del valore è incastonato nel brand e negli attivi immateriali: il prestigio, la notorietà internazionale, il seguito di tifosi che oggi è misurabile anche dal numero di follower sulle piattaforme social".

VALUTAZIONE - "Se si attribuisse al brand Inter il valore (466 milioni) stimato da Brand Finance nel suo Report 2020 – intermedio rispetto a Borussia (100) e Juventus (680) – sommandovi il valore stimato della rosa (607) ma sottraendo le altre passività nette (270) e il debito finanziario netto (340) valuteremmo il club 390-400 milioni, piuttosto in coerenza con il multiplo del fatturato. Sembra in effetti ciò di cui BC sta ragionando con Suning. Il gruppo cinese aveva un target decisamente più alto, avendo investito fin qui circa 650 milioni per acquisire il 68%. Ciò richiamerebbe una valutazione minima di 950 milioni, target assai lontano da ipotesi realistiche".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso