FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Corsera – Inter, ecco la reazione di Conte dopo il vertice. Eriksen, Zhang ha ordinato che…

Getty Images

Il quotidiano riporta le linee guida emerse ieri nel corso del summit

Gianni Pampinella

Vendere e solo dopo acquistare e riduzione del monte ingaggi. Sono alcune linee guida emerse ieri nel corso del summit tra Antonio Conte e la dirigenza nerazzurra con Steven Zhang collegato dalla Cina. "La congiuntura non è favorevole, però va sottolineato con chiarezza che le ambizioni percepite dall’esterno, dai tifosi, e più volte ribadite dal presidente Zhang e dalla proprietà Suning non trovano riscontro e applicazione nella realtà e nel momento attuale. Inutile e fuorviante parlare di scudetto e di Inter vincente se non c’è la possibilità di fare uno sforzo", sottolinea il Corriere della Sera.

Getty Images

E Conte? Secondo il quotidiano il tecnico nerazzurro era preparato, non ha potuto che prendere atto, così come pure Marotta e Ausilio. "A fine agosto, nell’incontro di Villa Bellini, erano già emerse criticità, ribadite ieri dal vertice di Appiano. Vincere così diventa una corsa a ostacoli, anche perché la Juventus in estate ha speso circa 150 milioni tra Chiesa, Kulusevski, Arthur, Morata, McKennie, mentre l’Inter si è limitata a 41 milioni tra Hakimi, Kolarov e due parametri zero, Vidal e Sanchez".

Getty Images

"Della situazione non può essere felice Conte, costretto a lottare ad armi impari soprattutto con la Juve. La pressione però ora si sposta dal tecnico sulle spalle della proprietà, perché le decisioni arrivate da Nanchino sono una frustata alle ambizioni e ai sogni di gloria".

Secondo il Corriere della Sera, non è l’unica cattiva notizia. "In un mercato già contratto, se Eriksen dovesse essere venduto per 30 milioni la somma ricavata potrebbe essere reinvestita solo in parte. L’input di Zhang è: il mercato va chiuso in positivo o, al massimo, a saldo zero".

Secondo il quotidiano si torna al baratto con Paredes e Gervinho che possono arrivare solo via scambi, il Papu Gomez in regalo. "Un duro colpo alle ambizioni scudetto. Il messaggio è chiaro: il mercato dell’Inter è chiuso ancor prima di aprirsi. Aiutatevi da soli, se potete".

(Corriere della Sera)

 

 

tutte le notizie di

Potresti esserti perso