FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Damascelli: “Conte e Oriali si preoccupino più di educazione che di arbitri. Questa Inter…”

Getty Images

Su il Giornale, il giornalista Tony Damascelli ha commentato così il pareggio dell'Inter contro l'Udinese

Matteo Pifferi

Intervenuto sulle colonne de il Giornale, il giornalista Tony Damascelliha commentato così il pareggio dell'Inter contro l'Udinese:

"Lezione di football dell’Atalanta a San Siro, il Milan travolto e umiliato nel risultato e nel gioco, noiosissimo calcio dell’Inter a Udine, l’Udinese non ha faticato per tenere il pareggio, Conte è riuscito a farsi espellere dall’arbitro Maresca dopo aver protestato come il salentino sa quando gli saltano i fusibili, il federale Oriali si è aggiunto con la stessa maleducazione, direi un comportamento non in linea con un grande club, se aggiungessi la fedina di Stellini il quadro è completo. È successo dunque che il Milan resta primo e campione di inverno che non ha significato

come in passato essendo questo calcio senza alcuna logica".

MILAN E INTER - "Le due milanesi hanno sbagliato partita ma mentre il Milan si è trovato di fronte ad un avversario irresistibile lo stesso non si può dire dell’Inter che è rimasta bloccata dal proprio football scontato, senza una sola luce, una invenzione, un colpo di classe, tutta roba che non fa parte del repertorio tattico del suo allenatore. Lukakunon ha mai calciato in porta, così come a San Siro è accaduto con Ibrahimovic e se i due “fenomeni” risultano cartonati va da sé che il gioco ne risulti intossicato.  Pioli deve riflettere sui segnali di questa sconfitta, Conte e Oriali si preoccupino più dell’educazione che degli arbitri".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso