FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

De Grandis (Sky): “Dzeko segna a sprazzi. Inter perde qualcosa nei secondi tempi”

Getty Images

Il giornalista si è soffermato sull'impiego del bosniaco e sui cambi che a volte hanno complicato la vita ai nerazzurri

Eva A. Provenzano

A Skysport sono state confermate le indiscrezioni sulla formazione di partenza che affronterà lo Shakhtar a San Siro. L'Inter punterà sulla coppia Lautaro-Dzeko. Dell'attaccante bosniaco ha parlato Stefano De Grandis. Il giornalista: «Nella sua carriera italiana Dzeko spesso ha segnato a sprazzi. Ne fa tre, ne fa due, poi non segna proprio perché fa un lavoro da regista avanzato e non da centravanti da area di rigore, a volte si allontana. Se però l'Inter segna con Lautaro, o con Perisic, se segna da calcio d'angolo, arriva al gol in diversi modi va bene lo stesso. Puoi cominciare con il bosniaco e se dovessi andare in vantaggio nel secondo tempo potrebbe entrare Correa e andare in contropiede. L'Inter ha diverse soluzioni. Ma difficilmente Dzeko è un centravanti che segna tutte le settimane». 

-Passo in avanti se arriva la qualificazione? 

In Europa sì. Ma anche in campionato sta facendo bene, i punti sono gli stessi rispetto a un anno fa ed è cominciata la rincorsa a Napoli e Milan. Certamente tirando una linea il primo bilancio di Inzaghi è positivo. Perché la sua Inter ha perso Lukaku e Hakimi e non è che ne stia risentendo più di tanto, anche se sono due fuoriclasse. Nonostante queste due assenze se non è la più forte in campionato, nessuno può dire neanche il contrario. Perché è una squadra che poteva vincere con tutte le squadre affrontate finora, tutto sommato ha un rendimento buono, un livello estetico del gioco per certi punti di vista anche migliore dello scorso anno. Che non significa essere più forte, ma è più divertente vederla giocare. Qualche volta si perde nei cambi e nei secondi tempi l'Inter ha perso qualcosa rispetto agli approcci in campionato. 

(Fonte: SS24)

tutte le notizie di