FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Esport, Danovaro (Inter): “Primi in Europa ad arrivare su TikTok, stiamo esplorando ovunque”

Getty Images

Il magazine Sette del Corriere della Sera ha dedicato un ampio approfondimento al tema degli eSport: a marzo inizierà il campionato di eSerie A, che si giocherà su console con le squadre del calcio vero.

Redazione1908

Dopo un anno di sperimentazione, dal prossimo marzo partirà ufficialmente la eSerie A, il campionato di calcio parallelo giocato su console, con protagoniste le squadre del calcio vero. Ne parla in un lungo approfondimento il magazine del Corriere della Sera, Sette. Il 2020 e lo stop del campionato con gli stadi chiusi per la pandemia hanno solo accelerato il processo, rendendolo una necessità: essere protagonisti sulle piattaforme social e di streaming nel mondo degli eSport.

Getty Images

Lo ha spiegato Luca Danovaro, che all’Inter ricopre il ruolo di chief marketing officer: «Il lockdown ha dato un’accelerata, ed è stato spunto per andare a cercare nuove soluzioni digitali che andassero oltre i nostri metodi tradizionali per animare i tifosi. Ci siamo trovati senza i nostri contenuti migliori cioè le partite e i calciatori». Facebook e Instagram non sono più sufficienti, le grandi di serie A puntano a Twitch e TikTok. E il ricavato digitale è immediato e importante per le casse delle società. «Siamo stati i primi in Europa ad arrivare su TikTok, una scelta per allargare la fanbase anche a livello di genere», racconta Luca Danovaro. «Stiamo esplorando ovunque, anche con il nostro account Telegram dove abbiamo un bot che risponde ai tifosi».

Il giocatore più desiderato d’Italia? Diego “Crazy Fat Gamer” Campagnani, numero uno al mondo su Fifa e militante nella società Qlash. Dopo aver giocato nel 2019 con l’Inter, a novembre i Qlash hanno firmato con il Milan e Diego cambia maglia. «Come i giocatori della serie A, non importa per chi gioco: sarò sempre un professionista e darò il massimo. Quest’anno con il passaggio al Milan sono anche stato inserito nell’album dei Calciatori Panini, perché tutte le squadre hanno dedicato una figurina al loro giocatore di eSport».

(Sette - Corriere della Sera)

tutte le notizie di

Potresti esserti perso