FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Giordano: “Donnarumma e Calhanoglu? Milan perde il 25%. Per lo scudetto…”

Getty Images

Le parole dell'ex giocatore: "Non credo che ci sarà una squadra che dominerà. Non c'è più una più forte. Ci sono tante squadre competitive"

Marco Astori

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Bruno Giordano, ex calciatore, ha parlato così in vista del campionato di Serie A 2021/22: "Se vuoi diminuire le squadre e poi fai i playoff è inutile. Potrebbe vincere 7 volte su 10 la squadra che ha dominato il campionato, ma perché io, che sono il più forte, devo dare la possibilità a uno che è arrivato sotto di me di vincere lo Scudetto così?".

Il confronto che ritiene più interessante per il prossimo anno?

​​​​​​​"Non credo che ci sarà una squadra che dominerà. Non c'è più una più forte. Ci sono tante squadre competitive, come Napoli, Lazio, Roma, Atalanta, l'allenatore sarà determinante. Verrà fuori l'allenatore più bravo quest'anno".

Donnarumma e Calhanoglu hanno parlato dopo l'addio al Milan. Che ne pensa?

"Hanno fatto le loro scelte. A bocce ferme il Milan ha perso il 25% della sua forza senza i due giocatori. Vanno via due certezze di quella squadra. Vedremo se il nuovo portiere sarà all'altezza e chi sostituirà il turco".

Lazio, caso Luis Alberto: è Sarri che deve convincere il calciatore o lo spagnolo che deve chiedere scusa?

"Se ha fatto questo per forzare la mano, lo spagnolo non chiederà scusa. Se ha fatto questa mossa è perché forse ha una squadra alle spalle, altrimenti non si spiega il perchè di questo comportamento".

tutte le notizie di