TS – Ibrahimovic, il Milan nel cuore e il derby della verità: vuole battere l’Inter dopo 4 anni

Lo svedese è tra i protagonisti più attesi nella stracittadina delle 18 a San Siro tra i rossoneri e l’Inter di Antonio Conte

di Alessandro De Felice, @aledefelice24
Zlatan Ibrahimovic, Milan, Getty Images

Ha fatto di tutto per esserci e ora vuole vincere il derby. Dopo aver sconfitto il Coronavirus, Zlatan Ibrahimovic vuole i tre punti contro l’Inter. Da quando è uscito dalla quarantena, lo svedese è tornato ad allenarsi: zero distrazioni e testa basta verso un derby in cui il Milan arriva davanti e l’Inter insegue. Non un’abitudine negli ultimi anni.

“Contro l’Inter è una sfida speciale per lui che ha il Milan tatuato sul cuore” scrive Tuttosport. Oggi la sfida di Ibra è vincere il derby dopo quattro anni, da quando in panchina c’era Sinisa Mihajlovic. Lo svedese sente tantissimo la partita e vuole essere protagonista proprio come nell’ultimo del 9 febbraio, con un gol che però non è bastato.

Oggi ha una nuova opportunità per far male all’Inter di Antonio Conte. L’ex della gara sarà il punto di riferimento per i compagni e proverà a sfruttare le tante assenze di casa nerazzurra in difesa per portare a casa il bottino pieno e restare a punteggio pieno. Un test importante per i rossoneri per testare le ambizioni d’alta classifica in vista del prosieguo della stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy