CdS – Inter, Conte di pessimo umore: ecco i motivi che hanno fatto sbottare il tecnico

Il focus sulle difficile momento dei nerazzurri sul Corriere dello Sport di oggi

di Daniele Vitiello, @DanViti
L’inizio di stagione dell’Inter è stato poco entusiasmante, ma ricco di imprevisti e difficoltà. Soprattutto nell’ultimo periodo, la squadra nerazzurra è stata costretta a fronteggiare diverse situazioni che hanno urtato l’umore di Antonio Conte. Spiega il Corriere dello Sport: “Un mese nero. E non solo per i risultati. Perché è vero che l’Inter ha messo insieme una sola vittoria nelle ultime 7 partite. Ma lo è altrettanto che spesso ha raccolto meno di quanto avrebbe meritato, a causa di qualche errore individuale o per un pizzico di sfortuna. Tuttavia, il pessimo umore esibito da Conte nasceva da tutt’altro. Proprio ieri, infatti, è arrivata la notizia della positività di Padelli. A cui si sono aggiunti i tamponi “dubbi” di Gagliardini, che il Covid l’ha già fatto. Così è stato quasi naturale sbottare in conferenza stampa, mostrando tutto il suo sconforto e la sua amarezza”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy