Marani: “E’ tutto ridicolo e grottesco, la UEFA è in un fortino da sola. Evidentemente…”

Marani: “E’ tutto ridicolo e grottesco, la UEFA è in un fortino da sola. Evidentemente…”

Così il giornalista sull’evoluzione della situazione coronavirus

di Marco Macca, @macca_marco

Intervenuto in collegamento con Sky Sport 24, Matteo Marani ha commentato l’evoluzione delle ultime ore nel calcio in seguito al diffondersi dell’emergenza coronavirus, in Italia e in Europa. Ecco le sue dichiarazioni:

Mi sembra tutto un po’ ridicolo e grottesco. Siamo ancora qui a chiederci se e quando giocare, quando ci sono i governi che da giorni chiudono i voli. Menomale che lo ha fatto quello spagnolo, altrimenti ci saremmo ritrovati in una situazione assurda e comica, con la Roma a Siviglia e il Getafe a Milano. Il Getafe giustamente si è rifiutato di venire in Italia. Bisogna essere consapevoli, ci siamo resi conto di questa realtà. Bisogna bloccare tutto quanto prima. La UEFA è in un fortino da sola, senza rendersi conto di quello che succede. Stanno evidentemente facendo dei calcoli sui diritti e sulla portata di un giro d’affari straordinario. Che si chieda un intervento dei governi. Mi stupisce vedere in Inghilterra partite a porte aperte, o i tifosi del PSG uno sopra l’altro. Scene che a noi sembrano impossibili da concepire ora. Ci abbiamo messo troppo tempo a capire la portata della situazione. Si stanno sommando centinaia di morti. E’ lo scenario peggiore per noi che non abbiamo vissuto la guerra. Le istituzioni dello sport hanno dato una pessima immagine in questa situazione“.

(Fonte: Sky Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy