FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Pioli: “Milan coraggioso contro un’Inter forte. Solo noi e il Napoli…”

Pioli: “Milan coraggioso contro un’Inter forte. Solo noi e il Napoli…”

Le parole dell'allenatore rossonero alla fine della gara contro i nerazzurri

Eva A. Provenzano

Alla fine della partita tra Milan e Inter è arrivato il commento di Stefano Pioli ai microfoni di DAZN. Queste le sue parole: «Bicchiere mezzo pieno. Abbiamo preparato la gara per vincerla. È stata una gara difficile ma i miei sono stati comunque generosi e di spirito. Abbiamo sofferto nei primi venti minuti del secondo tempo, poi siamo usciti fuori noi. Credo sia stata una prestazione positiva contro una squadra che è forte. Ma abbiamo dimostrato di essere forti anche noi. Quanto è servito l'ultimo derby prima di questo per fare esperienza? Normale. Basta guardare la media d'età dei giocatori dell'Inter e dei nostri nell'undici di partenza. Abbiamo sfruttato tutte le tappe e ora ci giochiamo le partite con forza e consapevolezza. Gli errori contro le squadre forti ci stanno e l'Inter è tra le più forti. Siamo stati coraggiosi anche stasera. In qualche cosa sono stati più bravi loro in qualche altra più bravi noi ma perché la loro qualità è alta. Ma anche la nostra».

-Reazione milanista da squadra vera e la pecca è non aver coinvolto Ibra nella prima parte di gara. Rebic è importante? 

Credo che la reazione ci sia stata. Siamo andati sotto su ingenuità nostra per il rigore. Ma abbiamo mantenuto le nostre idee. Potevamo cercare di più Ibra e non sempre ci siamo riusciti. Ma siamo stati pericolosi, abbiamo combattuto pallone su pallone soffrendo ma recuperando qualcosa. Il recupero di Rebic è importante per le sue caratteristiche. E c'è bisogno per Leao perché è meno brillante per stanchezza. Anche se non ha fatto mancare le sue caratteristiche alla squadra. 

-Tanto coraggio, il risultato è giusto. Avevi chiesto proprio coraggio...

Sì. Nella fase offensiva e in quella difensiva. Abbiamo accettato il due contro due contro giocatori come Lautaro e Dzeko e poi dopo chi è entrato. C'era spazio tra attacco e difesa ma volevamo recuperare. Abbiamo dimostrato di voler portare a casa il risultato positivo. Solo noi e il Napoli in tutta Europa abbiamo fino a qui risultati positivi e stiamo facendo quindi una cosa buona.

-Varietà di soluzioni...

Sì, siamo ambiziosi. Abbiamo a disposizione un potenziale importante. Sono anche entrati giocatori forti e le partite con i cambi possono cambiare e possono cambiare le caratteristiche. Dobbiamo continuare a mantenere questa voglia per raggiungere risultati importanti. 

-Nella sosta viaggerà? 

Riposeremo qualche giorno, poi non ci saranno più soste e giocheremo ogni tre giorni. Adesso dobbiamo recuperare energie. E mi appello a chi va in Nazionale di lavorare bene e tornare sani perché poi avremo Fiorentina e Atletico. Dobbiamo ripartire subito bene. 

(Fonte: DAZN)

tutte le notizie di