Ag. Tonali: “Molto vicino all’Inter, ma ha voluto il Milan a tutti i costi. Cellino…”

Il centrocampista rossonero è stato uno dei grandi protagonisti dell’ultimo mercato

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Sandro Tonali, Milan

Sandro Tonali è stato uno dei grandi protagonisti dell’ultimo mercato: il centrocampista classe 2000 è stato a lungo nel mirino di tutte le big del calcio italiano (e non solo), ma alla fine a spuntarla è stato il Milan, la sua squadra del cuore. Il suo agente, l’avvocato Giuseppe Bozzo, in un’intervista concessa a Tuttosport ha spiegato come sono andate le cose:

È stato un affare da 35 milioni di euro, tutt’altro che semplice. L’aspetto più difficile è stato riuscire a far digerire al presidente Cellino, il quale aveva in mano offerte di altre società, che Sandro voleva andare a tutti i costi al Milan e che i rossoneri potevano impostare l’operazione soltanto in prestito con diritto di riscatto. La volontà di Sandro, che sognava di giocare con la squadra del cuore, ha fatto la differenza. Cellino si è dimostrato comprensivo, ha capito la situazione e ha assecondato il desiderio del ragazzo. Juventus e Inter quanto sono state vicine? Molto. Poi, per un motivo o per l’altro, a partire dalla volontà di Sandro, l’ha spuntata il Milan“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy