Marca: “Vendere Vidal sarebbe una follia. E per giunta l’Inter non gioca nemmeno la Champions”

La testata spagnola contraria all’ipotesi di una cessione del centrocampista cileno

di Marco Macca, @macca_marco

La trattativa per portare Arturo Vidal all’Inter non è affatto semplice, e non solo perché le richieste del Barcellona, fin qui, non sono scese sotto i 20 milioni di euro. Il club catalano, infatti, considera il cileno un giocatore unico nella rosa a disposizione di Ernesto Valverde che, nonostante non lo ritenga un titolare inamovibile, lo considera un elemento importante della squadra. Ma in Spagna sono in tanti a credere che la cessione dell’ex Juventus non sia una mossa così astuta. Marca, per esempio, scrive:

Venderlo sarebbe una follia. Lui crede di meritare più minuti e a dire la verità non ha tutti i torti. E’ il quarto marcatore della squadra, avendo segnato 5 gol in 14 partite di Liga, in 524 minuti. Un gol ogni 105 minuti. Numeri importanti per un centrocampista. Sergio Busquets, Rakitic, Aleñá, Arthur, De Jong e Sergi Roberto ne hanno messi insieme quattro, uno in meno. Non puoi liberarti del tuo quarto marcatore (…). Sbarazzarti del tuo centrocampista capocannoniere non sembra una buona strategia considerando i pochi gol segnati dal resto dei centrocampisti. L’unica opzione per una cessione è che alcuni dei club interessati mettano molti milioni sul tavolo, cosa che non è ancora accaduta finora. E non dobbiamo dimenticare che una delle sue più grandi pretendenti, l’Inter, non ha possibilità di vincere la Champions League, un titolo che il cileno desidera ardentemente“.

(Fonte: Marca)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy