Zhang scatenato, ecco la decisione da decine di mln: Juve bloccata. Addirittura “ha dato…”

Zhang scatenato, ecco la decisione da decine di mln: Juve bloccata. Addirittura “ha dato…”

Steven Zhang non bada a spese

di Marco Macca, @macca_marco

L‘Inter si è convinta di condurre una campagna acquisti di gennaio senza badare troppo a spese. L’obiettivo, d’altronde, è chiaro: portare a Milano 2-3 giocatori in grado di garantire il salto di qualità all’intera rosa a disposizione di Conte e lanciare così un segnale forte e chiaro alla Juventus. Juventus che continua a mandare segnali all’Atalanta per Kulusevski, ma che potrebbe restare bloccata di fronte all’ultima decisione di Steven Zhang, presidente nerazzurro, che ha dato il via libera non solo a una spesa ingente di 40 milioni di euro, ma addirittura anche di chiudere l’operazione (per giugno) il prima possibile, in modo da anticipare la folta concorrenza. Scrive la Gazzetta dello Sport:

“… E siccome l’Inter è totalmente convinta della forza del giocatore – a lungo visionato dagli uomini di Antonio Conte, dal quale è arrivato il placet –, Zhang ha dato il via libera per chiudere l’operazione il prima possibile, provando ad anticipare la concorrenza. Ecco perché l’idea di Marotta e Ausilio è quella di bloccare adesso lo svedese per poi farlo sbarcare in nerazzurro a giugno. L’Atalanta si è detta disponibile. Ma vuole farlo alle sue condizioni, ovvero a quota 40 milioni. Forte com’è, Percassi, dell’interesse concreto di diversi club. Due su tutti: in Italia la Juventus continua a mandare segnali quotidiani all’Atalanta, pur senza essere scesa ancora in campo come il club interista. E dalla Premier League va registrato il forte interesse del Manchester United. Sono questi i due club che l’Inter deve seminare per chiudere l’affare. Le probabilità che accada, ora, sono comunque elevate“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy