Inter, il dopo Eriksen non è a centrocampo. Le porte girevoli a sorpresa indicano un nome

Possibile sorpresa per il dopo Eriksen

di Marco Macca, @macca_marco

Le voci su un possibile addio di Christian Eriksen all‘Inter nel prossimo mercato di gennaio sono sempre più insistenti. Il centrocampista non sta trovando la giusta continuità con Antonio Conte e una cessione, con relativa plusvalenza per i nerazzurri, potrebbe fare tutti contenti. Il sostituto in rosa, però, potrebbe anche non essere a centrocampo, per una classica situazione da porte girevoli.

Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, il dopo Eriksen può essere Arek Milik, attaccante polacco in scadenza di contratto con il Napoli, che andrebbe a coprire così un buco nel reparto offensivo di Conte, che si è trovato in difficoltà nel momento in cui è mancato Lukaku. Fuori Eriksen, dentro Milik. Questo il possibile scenario. Scrive il quotidiano:

Insomma, Milik è in cima alla lista dell’Inter, ma non sarà semplice arrivare a lui se prima non ci sarà una cessione (lo stesso uruguaiano o il solito Eriksen, probabilmente in Inghilterra). Se però non si arriverà a un accordo, attenzione all’opzione Milik a parametro zero per l’estate, anche se a rimetterci, nell’immediato, sarebbe proprio il polacco per la suddetta questione Europeo“.

(Fonte: Tuttosport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy