FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter-Gomez, cresce l’ottimismo: tre le contropartite valutate dall’Atalanta, ma c’è un veto

Getty Images

L'argentino può essere il rinforzo per il reparto offensivo tanto desiderato da Conte

Fabio Alampi

L'Inter fa sul serio per Alejandro Gomez: il Papu, ormai separato in casa con Gasperini e l'ambiente Atalanta, a gennaio cambierà aria, e la sua prossima destinazione potrebbe essere Milano. La dirigenza interista, in cerca di rinforzi per il reparto offensivo, è fortemente interessata all'argentino, e i buoni rapporti tra le famiglie Zhang e Percassi potrebbero agevolare la trattativa. L'ottimismo in casa Inter, secondo Tuttosport, cresce in maniera sensibile: "All'Inter un attaccante serve subito e, giorno dopo giorno, crescono le quotazioni del Papu Gomez che all'Atalanta vive da separato in casa".

Getty Images

OTTIMISMO - "Percassi valuta l'ormai ex capitano 10 milioni che l'Inter deve provare ad ammonticchiare grazie alle contropartite tra i giovani di sua proprietà. Gli ottimi rapporti con la famiglia Zhang aiutano a essere ottimisti, certo è che i tempi dell'affare non possono essere rapidi perché prima Marotta deve giocoforza piazzare Pinamonti e soprattutto Eriksen, il che - visti i chiari di luna all'orizzonte - non si prospetta un compito affatto semplice. L'Atalanta, dal canto suo, ha necessità di risolvere alla radice quello che potrebbe diventare un problema a lungo andare, soprattutto se i risultati non dovessero più essere un formidabile scudo dalle critiche per Gian Piero Gasperini".

CONTROPARTITE - "I nomi su cui si può ragionare sono essenzialmente tre: quelli di Sebastiano Esposito (che alla Spal non sta trovando spazio), Gaetano Pio Oristanio e soprattutto di Lorenzo Pirola, posteggiato al Monza in attesa - nei piani dell'Inter - di tornare alla Pinetina dalla porta principale. Pirola, non a caso, è il nome che stuzzica di più l'Atalanta, ma Ausilio e Baccin non vorrebbero privarsene".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso