FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

copertina

Inter-Juve, febbre scudetto. Countdown partito: San Siro già tutto esaurito. Incasso da 6 mln

Inter-Juve, febbre scudetto. Countdown partito: San Siro già tutto esaurito. Incasso da 6 mln - immagine 1
Dopo la trasferta di Firenze, l'Inter ospiterà a San Siro i rivali di sempre in un match importante per il cammino in campionato

Dopo Riad, dove l'Inter ha conquistato la Supercoppa battendo Lazio e Napoli, l'Inter sarà ospite della Fiorentina. Un appuntamento di passaggio prima del big match del 4 febbraio contro la Juventus. Difficile non riuscire a pensare allo scontro coi bianconeri.

"Si tratta di un conto alla rovescia di una decina di giorni, è vero, ma intanto il sito ufficiale dei nerazzurri ha già esaurito le disponibilità per i biglietti per domenica 4 febbraio e questo significa che ancora una volta il Giuseppe Meazza sarà tutto esaurito per spingere la squadra di Simone Inzaghi a porre un ulteriore fondamentale mattoncino sulla torre che porta alla seconda stella.


Da diversi turni di campionato la corsa allo scudetto pare ormai limitata alle due rivali di sempre e da questo punto di vista affrontare il secondo scontro diretto in casa ha tutta l’aria di essere un vantaggio. Soprattutto se “casa” significa “sold out” e se l’anima di San Siro dimostra da anni di poter essere un fattore in qualsiasi partita, figuriamoci quando la motivazione è affrontare “nemici” speciali sulla strada per arrivare al tricolore", scrive La Gazzetta dello Sport.

Inter-Juve, febbre scudetto. Countdown partito: San Siro già tutto esaurito. Incasso da 6 mln- immagine 2

"Al di là dell’immancabile vicinanza del popolo interista alla squadra. L’ennesimo tutto esaurito del Meazza (a secco di Inter dal 6 gennaio, dalla partita contro il Verona) è anche la solita certezza per le casse societarie. Ovviamente l’ordine di grandezza va parametrato sui precedenti di campionato e non sulle varie coppe (per le quali non incide la mole dei circa 40mila abbonati stagionali). Da questo punto di vista c’è aria di podio all-time a livello di incasso.

Attualmente il record risale proprio a un Inter-Juventus dell’ottobre 2019 prima della pandemia di coronavirus con 6,6 milioni di euro, mentre il derby di Milano di inizio stagione segue a intorno ai 6,2. Terzo a 5,8 Milan-Inter del marzo 2019 seguito a stretto giro da Inter-Milan del febbraio 2023. In viale della Liberazione i conteggi non sono ancora conclusi e pertanto le cifre ufficiali non sono state rese note, ma ci sono tutti i presupposti per salire sul podio della storia del campionato italiano flirtando con i 6 milioni di euro di incasso, forse superandoli".

Inter-Juve, febbre scudetto. Countdown partito: San Siro già tutto esaurito. Incasso da 6 mln- immagine 3

"Il pubblico del Meazza non vede l’ora di tornare a godersi un derby d’Italia d’alta quota come è accaduto decine e decine di volte in un secolo e mezzo di campionato. Una ormai preziosa abitudine, a San Siro, vuole che lo spettacolo non sarà limitato ai 90 minuti più recupero di partita, ma il club nerazzurro “infiocchetterà” lo scontro diretto apparecchiando il pre-partita e l’intervallo con la maggiore cura possibile. Anche in questo caso la società svelerà i dettagli soltanto poco prima del 4 febbraio, ma sarà previsto un intrattenimento speciale per gli spettatori, concepito ad hoc in collaborazione con i partner per essere un avvicinamento all’altezza del match", spiega Gazzetta.

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.