Real, apprensione Benzema: “Ma ha due settimane per recuperare in vista dell’Inter”

Il francese è uscito prima del fischio finale nella gara col Valencia e deve fare ulteriori test

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Tra il covid19 e gli infortuni, pure Zidane ha qualche pensiero di troppo da smaltire in questa seconda pausa per le Nazionali. L’allenatore francese – scrivono in Spagna – incrocia le dita per Benzema. L’attaccante è stato sostituito per precauzione per un fastidio all’adduttore della gamba sinistra. Il tecnico spera sia solo un sovraccarico come da diagnosi iniziale. “Se l’infortunio fosse più importante, Zidane avrebbe un grave problema visto che il suo connazionale è uno dei pochi che sta giocando ad un livello accettabile e dato che è la sua principale risorsa in avanti”.

Non dovrebbe essere grave: “Il francese avrà due settimane di tempo per riprendersi. Ma farà dei test per verificare le sue condizioni. C’è da scongiurare una rottura fibrillare o una contrattura. Altrimenti per Zidane sarà un problema in vista degli impegni con il Villarreal e con l’Inter in Champions. E il tecnico ha bisogno di lui come l’acqua di maggio perché è il suo principale baluardo dell’attacco”.

(Fonte: Sport.es)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy