RIVALI / Real Madrid demolito dal Valencia: pesante ko per 4-1 dei ‘Blancos’ di Zidane

Le ‘Merengues’ escono sconfitte in Liga dopo la sfida sul campo del Valencia, che rifila agli uomini di Zidane un pesante poker

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Il Real Madrid esce con le ossa rotte dalla sfida contro il Valencia. Al ‘Mestalla‘, la formazione di Zinedine Zidanereduce dal successo in Champions League allo stadio ‘Alfredo Di Stefano‘ di Valdebebas contro l’Inter per 3-2 – subisce un netto 4-1 da parte dei padroni di casa di Javi Gracia.

Grande protagonista della serata Carlos Soler, autore di una tripletta. Il centrocampista classe 1997 del Valencia ha trasformato tre calci di rigore, ribaltando il vantaggio iniziale firmato da Benzema. A chiudere i conti l’autogol al 43′ di Varane, che anticipa il suo compagno Courtois ma sbaglia l’intervento mandando la palla oltre la linea di porta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy