Ravezzani: “Inter, Ausilio ha subito un massacro ingiusto. Questi 4 colpi sono suoi”

Fabio Ravezzani difende l’operato del ds dell’Inter Piero Ausilio, finito nel mirino dei tifosi dopo lo sfogo di Conte

di Redazione1908

Fabio Ravezzani difende l’operato del ds dell’Inter Piero Ausilio, finito nel mirino dei tifosi dopo lo sfogo di Conte. In molti hanno immaginato che il bersaglio dell’attacco di Conte fosse proprio il direttore sportivo nerazzurro.

Un “massacro ingiusto”, secondo Ravezzani.

“De Vrij, Bastoni, Lautaro, Brozovic. Dedicato a chi da anni dice che Ausilio sia solo un cretino. Certo, ha sbagliato come tutti. Ma un pezzo importante di quet’Inter è anche suo oltre che di Marotta. E non meritava di essere massacrato come un mese fa”, ha commentato il direttore di Telelombardia.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Jeppe - 2 mesi fa

    Joao Mario, Kongdogbia, Dalbert, Podolski, Felipe Melo, Jovetic, Telles, Montoya, Ansaldi, e beh, però …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy