FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

primo piano

Suning-Bc, intesa sulla valutazione dell’Inter. “E c’è una data da cerchiare in rosso”

Continua la trattativa per la cessione delle quote dell'Inter

Marco Astori

Potrebbe essere l'ultimo Inter-Juventus di Suning. E' questo lo scenario dipinto dal Corriere dello Sport, che spiega come proceda la trattativa tra il colosso cinese e il fondo di Londra Bc Partners per la cessione delle quote del club nerazzurro. Spiega il quotidiano: "Come ormai noto siamo nel pieno della due diligence, al termine della quale il fondo londinese farà la sua offerta ufficiale per rilevare almeno una quota del club nerazzurro. Potrebbe essere inizialmente di minoranza, ma con un iter già stabilito per poi acquisire il controllo della società. Lo scenario sarà chiaro entro la fine di febbraio.

Il 28 del mese prossimo, infatti, scade l’esclusiva concessa da Suning. Riservare un canale preferenziale ad un unico interlocutore è un passaggio obbligato e necessario per avviare la due diligence, ovvero la verifica dei conti della società. La base di partenza, però, è che tra le parti sia già stata raggiunta una sostanziale intesa sulla valutazione del club nerazzurro, che si aggirerebbe attorno ai 750-800 milioni, debiti inclusi. Solo se la scadenza del 28 febbraio dovesse essere superata senza un nulla di fatto, allora potrebbero rientrare in gioco gli altri fondi che hanno già manifestato interesse".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso