Inter, Conte studia il suo centrocampo da battaglia. Barella-Kanté-Vidal, tris da sogno

Il tecnico vuole muscoli e qualità nella squadra e in mezzo al campo ha già in mente i rinforzi che farebbero alzare l’asticella all’Inter

di Andrea Della Sala, @dellas8427

L’Inter lavora per cercare di accontentare le richieste di Conte. Il tecnico vuole rinnovare e rinforzare il suo centrocampo con qualità e quantità. Per questo i due rinforzi scelti dal tecnico sono Kanté e Vidal, due giocatori esperti che conosce bene e che si adattano alla sua idea di calcio.

“Dobbiamo dare credito ad Antonio Conte che aspetta Vidal e che ha come obiettivo primario N’Golo Kantè. Se così fosse, i nerazzurri avrebbero il centrocampo tra i più potenti delle big. Tempesta e impeto, come piace all’allenatore. Vidal lo conosciamo, può giostrare al centro nel classico 3-5-2 o un po’ più avanti, ma con compiti di copertura nel 3-4-1-2. Barella è una garanzia e Kantè, a dispetto del suo fisico esile, fa reparto da solo, ha un dinamismo e una forza incredibile, oltre visione di gioco. Forse difetta di fantasia, ma per quella all’occorrenza c’è Eriksen, analizza La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy