Inter, Kolarov a un passo: “Conte lo ha scelto per ben 4 motivi”. Poi tutto su Vidal

Ecco perché Conte preme per avere Kolarov

di Marco Macca, @macca_marco

Aleksandr Kolarov è uno dei nomi forti usciti dal summit di Villa Bellini che ha sancito la pace tra Antonio Conte e l’Inter. Al netto di una carta d’identità non più fresca di stampa, il laterale serbo potrà portare tantissimo ai nerazzurri. Nello specifico, secondo quanto scritto da Alfredo Pedullà per la Gazzetta dello Sport, per quattro fattori peculiari, che lo rendono un giocatore perfetto per ciò che Antonio Conte ha richiesto alla dirigenza di Viale della Liberazione. Chiuso il suo acquisto, l’Inter proverà a definire anche l’arrivo di Vidal dal Barcellona:

Non è un caso che, dopo quel famoso summit del disgelo, vengano accostati all’Inter profili apprezzatissimi da Antonio Conte. Un nome? Aleksandar Kolarov che avrebbe voluto già la scorsa estate per almeno quattro motivi: è un uomo spogliatoio; sa fare bene il centrale della difesa a tre; spinge sulla fascia anche se la benzina non può essere quella di prima; qualche punizione la porta a casa trovando il pertugio giusto. Un altro nome? Arturo Vidal, non possiamo sbagliarci e sarebbe un errore se venisse trascurato in orbita Inter“.

(Fonte: gazzetta.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy