FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Juve ridimensionata, il piano dello Stadium non ha funzionato. “Allegri ha osato troppo poco”

Juve ridimensionata, il piano dello Stadium non ha funzionato. “Allegri ha osato troppo poco” - immagine 1
L'Inter si prende lo scontro diretto, con un solo gol di differenza, ma il campo ha detto di più. Ha detto che Inzaghi ha una squadra più pronta e più matura

L'Inter si prende lo scontro diretto, con un solo gol di differenza, ma il campo ha detto di più. Ha detto che Inzaghi ha una squadra più pronta e più matura e un gioco che i bianconeri non hanno. Il piano di Allegri fallisce e torna da Milano lontano dalla vetta.

Juve ridimensionata, il piano dello Stadium non ha funzionato. “Allegri ha osato troppo poco”- immagine 2

"Il campionato non finisce qui. La frase pronunciata da Massimiliano Allegri alla vigilia della sfida scudetto rimbomberà spesso nelle teste dei giocatori della Juventus nella settimana appena cominciata. Max dovrà fare un gran lavoro per convincere la sua truppa che c’è ancora un lumicino di speranza nonostante i potenziali 7 punti di vantaggio dei nerazzurri (se l’Inter batterà l’Atalanta nel recupero di fine febbraio) e lo scontro diretto perso. Il campionato non finisce qui, però la sconfitta di corto muso a casa della capolista ridimensiona le ambizioni della Signora, che per la verità era partita con obiettivi più modesti (la Champions) ma con i risultati è cresciuta anche la fiducia", analizza La Gazzetta dello Sport.


Juve ridimensionata, il piano dello Stadium non ha funzionato. “Allegri ha osato troppo poco”- immagine 3

"Il piano A con cui i bianconeri avevano imbrigliato l’Inter allo Stadium stavolta non ha funzionato e Madama si è scoperta senza un piano B. Volendo vedere il bicchiere mezzo pieno come piace a Max, la squadra ha tenuto testa alla favorita e ha perso per un autogol, la verità però è che la Juventus ha osato troppo poco e anche il suo allenatore, che sotto di un gol avrebbe potuto giocarsi la carta dei tre attaccanti in campo e magari anche Iling. Invece Allegri ha preferito restare conservativo. Il dato più emblematico è quello dei tiri in porta: uno, record negativo in questa A. Come all’andata, solo che allora bastò per pareggiare", spiega Gazzetta.

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.