Rafinha su Icardi: “Mi ha aiutato molto. Sono fortunato e devo ammettere che…”

Il brasiliano, ex Inter, parla così del compagno di squadra

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Intervistato da TeleFoot, l’ex Inter Rafinha ha parlato del suo approdo al PSG, favorito, a suo dire, anche dalla presenza di Icardi:

“Icardi mi ha aiutato molto. È vero che sono stato molto fortunato e devo ammettere che la sua presenza mi ha spinto a venire qui. Neymar? Ho trovato un giocatore molto più maturo rispetto al Barça. Neymar è ora un giocatore di classe mondiale, uno dei migliori al mondo. È un privilegio giocare con lui. Champions? La partita contro il Lipsia è estremamente importante. È un incontro chiave, e c’è solo una via d’uscita da questo incontro: è vincere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy