ultimora

Manchester United, si finge malato: maxi multa per Rashford

Manchester United, si finge malato: maxi multa per Rashford - immagine 1
Il caso era scoppiato all'indomani della vittoria in Coppa d'Inghilterra

Maxi multa per l'attaccante del Manchester United Marcus Rashford, che dovrà pagare oltre 760mila euro, l'equivalente di due settimane di stipendio, per aver saltato una sessione di allenamento fingendosi malato. Il caso era scoppiato all'indomani della vittoria in Coppa d'Inghilterra contro il Newport, gara saltata dall'attaccante inglese ufficialmente perché indisposto.

Ma che dietro la sua assenza si celassero altre ragioni era stato lo stesso manager dei Red Devils, Erik ten Hag, a lasciarlo intendere. "E' una questione interna, e nelle prossime ore la affronteremo". A risolvere il mistero ci hanno pensato i tabloid pubblicando le fotografie della notte brava trascorsa da Rashford a Belfast, a meno di 48 ore dall'impegno di coppa. Una carrellata di immagini che hanno documentato, momento per momento, la giornata ad altissimo tasso alcolico del centravanti dello United, in compagnia dell'amico calciatore Ro-Shaun Williams, terminata nel cuore della donna quando finalmente Rashford si sarebbe addormentato, ancora vestito, nella camera d'albergo affittata per l'occasione.


Manchester United, si finge malato: maxi multa per Rashford- immagine 2

Scatti che hanno prontamente smentito la versione inizialmente fornita al club dallo stesso calciatore, quando l'indomani non ha preso parte all'allenamento di rifinitura. Convocato d'urgenza in sede per un faccia a faccia con la dirigenza e il suo allenatore, non sono bastate a Rashford le scuse, estese anche ai compagni, per evitare la pesante multa, giustificata anche da altri recenti episodi poco professionali.

 

tutte le notizie di

Se vuoi approfondire tutte le tematiche sul mondo Inter senza perdere alcun aggiornamento, rimani collegato con FC Inter 1908 per scoprire tutte le news di giornata sui nerazzurri in campionato e in Europa.