Inter, primo rinforzo per Conte: si chiude per Lazaro, intesa con l’Hertha a un passo

Inter, primo rinforzo per Conte: si chiude per Lazaro, intesa con l’Hertha a un passo

I nerazzurri sono sempre più vicini all’esterno austriaco

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Valentino Lazaro, Hertha Berlino

Sarà Valentino Lazaro il primo rinforzo estivo dell’Inter (in attesa di ufficializzare l’ingaggio di Diego Godin): il club nerazzurro e l’Hertha Berlino sono vicini a trovare un’intesa per il nazionale austriaco, che andrà così a rinforzare la batteria di esterni a disposizione di Antonio Conte. Un affare destinato a chiudersi con 7 anni di ritardo, come scrive La Gazzetta dello Sport: “Alla fine Valentino Lazaro potrebbe superare tutti e diventare il primo acquisto (dopo l’ingaggio di Godin) dell’estate interista. L’esterno destro austriaco dell’Hertha Berlino è valutato oltre 20 milioni e il club nerazzurro è ormai vicino alla cifra, anche per evitare inserimenti di altri club: l’affare può chiudersi a 18 milioni più 2 di bonus, questa è l’offerta dell’Inter. Padre angolano, madre greca, Lazaro fu vicino ai nerazzurri già nel 2012: allora aveva 16 anni e un passato recente da freestyler. Ausilio ne chiuse l’acquisto dal Salisburgo, poi l’affare saltò per volere della madre. Per i minorenni i trasferimenti sono possibili solo se si trasferisce l’intera famiglia e mamma Lazaro alla fine preferì lasciarlo in Austria. Ora Valentino cammina da solo e copre la fascia come piace a Conte: le sue treccine potrebbero infine approdare a Milano“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy