Icardi a secco e all’Inter manca il gol. Solo 4 reti in 6 giornate, peggio solo il Frosinone

Il problema dell’Inter è la fase difensiva e il capitano nerazzurro non riesce a trovare il gol

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Il problema dell’Inter nell’ultimo periodo è la fase offensiva. Se in difesa si prendono pochi gol, davanti ne segnano pochissimi e Icardi è a secco da 4 partite.

“Appena quattro i gol segnati nelle ultime sei giornate. Peggio hanno fatto solo il Frosinone e, con una partita in meno, Chievo e Milan. Capitan Maurito, impegnato in un tormentone troppo social con la consorte-agente a battere di nuovo cassa per adeguare il contratto in scadenza a giugno 2021, ha intanto smesso di fare ciò per cui è lautamente pagato: segnare. La sua ultima rete su azione data 2 dicembre (nel 2-2 a casa Roma), da novembre ha aggiunto solo i rigori trasformati contro Atalanta (inutile) e Udinese (decisivo). Stava giocando meglio del solito, prima delle prove insufficienti contro Empoli e Sassuolo. Il problema è che, con lui a secco, Spalletti non dispone di gente con feeling col gol. E chi magari ce l’avrebbe (Martinez) ha poco spazio. A carico del tecnico c’è dell’altro: troppa insistenza, mai ripagata, su Perisic e Nainggolan; troppi cambi (11) subiti da Politano, il più continuo dell’annata assieme ad Handanovic (non è un bel segno) e Skriniar”, si legge su La Stampa.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy