FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, con il Barcellona è emergenza centrocampo: Conte pensa a una soluzione alternativa

Il tecnico nerazzurro studia nuove soluzioni in vista del match di martedì sera

Fabio Alampi

Continua l'emergenza centrocmpo per l'Inter: dopo gli infortuni di Sensi, Barella e Gagliardini, contro la Roma si è fermato anche Candreva, le cui condizioni verranno monitorate giorno per giorno. Il Corriere dello Sport prova a ipotizzare le scelte di Conte in vista del Barcellona: "Il centrocampo dell'Inter è senza pace. Proprio così, dopo i guai in serie a Sensi, Barella e Gagliardini la sfortuna sembra accanirsi sul reparto. Proprio al bivio della Champions, verso la sera da ultima chiamata contro il Barça si viaggia con un carico di problemi non indifferente. Quindi a destra Conte sceglierà uno tra D'Ambrosio (in vantaggio) e Lazaro, già subentrato a Candreva in campionato dopo che l'esterno ha provato invano a proseguire".

IL JOLLY DI CONTE - "Dovesse restare fuori anche Asamoah nell'undici-base martedì (ma non succederà...), a centrocampo ne rimarrebbe solo uno - Brozovic - rispetto ai cinque dell'andata. Ma qui veniamo allo stato di emergenza che ha Conte, e al modo di centellinare le energie. Nel caso, soprattutto, di Borja Valero. Lo spagnolo, titolare con la Roma, potrebbe essere riproposto per mancanza di alternative. Le continue esclusioni di inizio stagione - la prima maglia da titolare, Borja l'ha vista il 23 novembre - vanno lette come la maniera di non sovraccaricare un centrocampista prossimo ai 35 anni. Con Brozovic a scalare nel ruolo di interno, a meno che non si voglia consegnare allo stesso Asamoah. Ed è questa al momento la soluzione che appare più percorribile. Invece a sinistra se non dovesse giocare Biraghi, al suo posto ci sarebbe Lazaro. Giocherà lui dall'inizio, in ogni caso, dopo sei partite di fila saltate con annessi problemi fisici".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso